Caricamento Eventi

con Willy the Clown e Silvia Borello

luci e musiche Emanuele Wally Vallinotti

costumi Roberta Wully Vacchetta

scena Yasmin Wolly Pochat

foto locandina Pierluigi Muscolino

produzione Willy the Clown Berlin

Lo spettacolo è il secondo atto di una Trilogia Clown, amore, morte e desiderio, che probabilmente non si concluderà mai: ClownLoveShow (2015), ClownLastShow (2022), Desire (?).

Torna per l'”ultima” volta al Torino Fringe Festival Willy the Clown, al secolo Antonio Villella, ora emigrante. Presenta un lavoro fragile, nelle mani del momento presente, un lavoro che in fondo non esisterà sino a quel momento e smetterà di esistere subito dopo. L’augurio è che resti memoria e gioia, di un naso rosso, di ciò che è ‘qui e ora’. ClownLastShow è ciò che è possibile al tempo presente, con la consapevolezza che sarà l’ultimo per la prima volta. Uno spettacolo in cui il pubblico è chiamato a partecipare tutto il tempo. Quando? Ora.

Se è vero che la morte quando arriva arriva, non ci rimane che la vita, il tempo di adesso, non ci rimane che diminuire lo spazio che c’è tra noi e la paura, stando un po’ in intimità con essa, in confidenza. L’arte non parla spesso esplicitamente della morte, ma non c’è tema a lei più vicino. Così come un acrobata rischia la sua vita, così fa il clown per un sorriso.

BIO

Clown torinese di origine teatrale, Willy the Clown al secolo Antonio Villella, si trasferisce a Berlino nel 2016. Attore storico della compagnia Crab, ha passato i suoi primi vent’anni lavorativi in Italia. Insegna e si occupa della materia clown.  A oggi lavora presso il Mime Centrum Berlin, Associazione ProXXima Milano, Crab Teatro Torino.

PUOI ACQUISTARE I BIGLIETTI QUI:

link ticket https://www.mailticket.it/manifestazione/V032/clownlastshow

link ticket BITLY https://bit.ly/clownlastshow